• V. 1.10.82 | 5 aprile 2018

    Implementazioni

    • CMS
      • E’ stata introdotta la possibilità di inserire, facoltativamente, il cliente sponsor di reclutamento in fase di compilazione del questionario ECM online.
      • E’ stato migliorato il livello di dettaglio delle informazioni riguardanti i dati di iscrizione alberghiera su billing ed outcome registration di CMS WEB.
      • E’ stato migliorato il questionario ECM online, introducendo la possibilità di censire, se richiesto, la domanda relativa ai miglioramenti e pregi riscontrati.
      • Con questa versione abbiamo introdotto la possibilità di gestire un contatore per la numerazione delle ricevute per le associazioni, sarà possibile per ogni associazione visualizzare o modificare la numerazione delle ricevute a seconda dell’anno di riferimento.
      • E’ stata implementata su CMS WEB aziendale,  la possibilità di aggiungere Corsi / ECM / Servizi gratuiti e disponibili, che risultino essere pubblicati online.
      • A partire da questa versione, sono stati aggiunti sul Riepilogo dati di fatturazione online, i campi data di nascita, nazione di nascita e città di nascita, questi dati sono stati resi obbligatori per gli italiani.
    • IMS
      • A partire da questa versione, è stata introdotta la nuova tipologia di commessa “Leisure – Incoming”, che permetterà di accedere ad una stampa preventivo orientata al Leisure/Incoming con una differente esposizione dei prezzi di vendita.
      • E’ stata migliorata e corretta la gestione del calcolo per i dettagli di budget di tipo “Bulk”, in modo da poter visualizzare correttamente gli importi “a persona” dei servizi offerti.
      • E’ stata migliorata e corretta la gestione della tariffa giornaliera su IMS WEB.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di invio mail di conferma approvazione preliminare per iscrizioni aziendali web, con l’integrazione dei dettagli di richiesta gruppo – BUG W0-574
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di sblocco iscrizione web, collegata ad abstract, con pagamento sospeso – BUG W0-580
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di rientro in User Area per iscritto straniero – BUG W0-591
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di gestione restrizioni/limitazioni dal CMS Desk – BUG W0-596
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di creazione gruppi con corsi in alternativa per iscrizioni aziendali web – BUG W0-617
      • E’ stato apportato un miglioramento alla procedura di richiesta iscrizione gruppi – BUG W0-618
      • E’ stato apportato un miglioramento alla procedura di categorizzazione servizi, in fase di creazione gruppo, per iscrizioni aziendali web – BUG W0-619
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di Generazione attestato ECM per relatore – BUG W0-622
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di inserimento del cliente sponsor di reclutamento sull’iscrizione al corso ECM – BUG W0-623
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di esportazione contabile verso software di terze parti – BUG W0-624
      • E’ stato apportato un miglioramento alla funzionalità di stampa lettera di conferma – BUG W0-625
      • E’ stato apportato un miglioramento alla formattazione dei Modelli Word disponibili su CMS – BUG W0-626
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di rientro partecipante sulla propria iscrizione web – BUG W0-627
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di stampa questionario di gradimento – BUG W0-628
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di stampa riepilogo allotments dettagliato – BUG W0-629
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di stampa riepilogo questionario di valutazione relatori – BUG W0-630
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di modifica anagrafica partecipante da iscrizione aziendale web – BUG W0-632 – W0-651
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di rientro del partecipante, con iscrizioni individuali chiuse, da iscrizione individuale web – BUG W0-633
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di rientro del partecipante, con iscrizioni individuali chiuse, da iscrizione aziendale web – BUG W0-634
      • E’ stato apportato un miglioramento alla funzionalità di recupero password per le iscrizioni individuali – BUG W0-636
      • E’ stato apportato un miglioramento alla funzionalità di controllo anagrafica nella User Area, su iscrizione individuale web – BUG W0-637
      • E’ stato apportato un miglioramento alla visualizzazione dei dati di fatturazione per gli iscritti con nazionalità estera per le iscrizioni individuali web – BUG W0-639
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di creazione richiesta gruppi per iscrizioni aziendali web – BUG W0-641
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di gestione delle mail di conferma web – BUG W0-642
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di gestione degli stati commessa – BUG W0-644
      • E’ stato apportato un miglioramento alle funzionalità del questionario ECM online – BUG W0-645
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità d’inserimento nuovi codici di pagamento – BUG W0-648
      • E’ stato apportato un miglioramento alla funzionalità di esportazione dati attività formativa – BUG W0-650
      • E’ stato apportato un miglioramento alla funzionalità di importazione partecipanti da tracciato Excel – BUG W0-660
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di calcolo della tassa di soggiorno, in assenza di time limit, dalle iscrizioni aziendali web – BUG W0662
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di eliminazione tipi di documento – BUG W0-649

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.81 | 13 marzo 2018

    Implementazioni

    • CMS
      • Sono stati allineati i codici ISO delle nazioni, con quanto presente sulla tabella di anagrafica dell’agenzia delle entrate.
      • E’ stata introdotta la possibilità di attribuire in maniera massiva anche lo sponsor del reclutamento ECM. Per utilizzare questa nuova feature, sarà necessario utilizzare la procedura già in precedenza presente, di assegnazione multipla corso ECM. Inserendo solo il campo sponsor di reclutamento ed utilizzando il flag di aggiornamento preposto, le iscrizioni al corso ECM non verranno cancellate ma verranno corredate dello sponsor di reclutamento inserito. Con la prossima versione, anche il modulo di questionari ECM online permetterà al discente di indicare, qualora lo voglia, lo sponsor del reclutamento. Chiaramente tale funzione sarà disponibile solo per i clienti che dispongono del modulo Questionari ECM online.
      • Con questa versione abbiamo introdotto la possibilità di cambiare arbitrariamente l’ordinamento dei campi nella scheda di anagrafica secondaria. Questo vi permetterà di spostare liberamente la visualizzazione dei campi sul form online (e unicamente li). Chiaramente la funzionalità sarà disponibile per i clienti che dispongono del modulo CMSWEB.
      • E’ stata implementata ulteriormente la funzionalità di pubblicazione online delle camere con prezzo di vendita = 0 EUR. Per mettere online una camera a 0,00 EUR, quindi “gratis”, bisogna impostare una tariffa di vendita pari a 0,01 EUR. In precedenza questi importi venivano considerati nel conto partecipante. Con le modifiche implementate in questa versione, gli importi inferiori ai 10 centesimi di euro non verranno conteggiati come costi sul conto cliente pagante, ne verranno inclusi nelle stampe di riepilogo contabile degli hotel.
      • In linea con le segnalazioni ricevute da alcuni provider che hanno ricevuto la verifica ispettiva di Age.na.s abbiamo reso opzionale l’esposizione del campo “Sponsor Reclutamento” sul report di stampa della scheda anagrafica per attività ECM. Pertanto il software, all’atto dell’invocazione della stampa Scheda Anagrafica, richiederà all’utente se desidera visualizzare il campo “Sponsor Reclutamente” che, altrimenti, di default non sarà più visibile.
      • La funzionalità di censimento delle limitazioni fisiche e delle restrizioni alimentari sul modulo CMSWEB è stata migliorata e potenziata, inserendo la possibilità di raggruppare, attraverso un’etichetta di categorizzazione, gli elementi tra loro. Questo può permettere di raggruppare ad esempio tutte le Allergie alimentari rispetto alle Diete speciali. Chiaramente questa funzionalità è correlata al possesso del modulo CMS WEB.
      • A partire da questa versione, sia sulla scheda di anagrafica standard che su quella di anagrafica secondaria, l’utente che accede dal WEB, non potrà più modificare i dati anagrafici fondamentali, quindi Nome e Cognome. Questo impedirà agli utenti disattenti di “rovinare” dei record anagrafici ben censiti.
      • E’ stato introdotto un nuovo controllo che impedisce agli iscritti disdettati, di effettuare un accesso alla procedura di rientro sull’evento, piuttosto che alla User Area. Questa funzione è correlata al possesso del modulo CMS WEB.
    • IMS
      • Con questa versione abbiamo introdotto la possibilità di cambiare arbitrariamente l’ordinamento dei campi nella scheda di anagrafica secondaria. Questo vi permetterà di spostare liberamente la visualizzazione dei campi sul form online (e unicamente li). Chiaramente la funzionalità sarà disponibile per i clienti che dispongono del modulo IMSWEB.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stato apportato un miglioramento suggeritoci sul format di Questionario di gradimento generato da CMS – BUG W0-572
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di stampa dalla sezione Gestione Eventi – BUG W0-573
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la stampa di riepilogo degli iscritti ad un corso ECM che non includeva gli eventuali iscritti senza ruolo ECM – BUG W0-575
      • E’ stato apportato un miglioramento al log degli scartati e delle anomalie derivanti dalla funzione di generazione consuntivo ministeriale XML per le attività ECM. – BUG W0-576
      • E’ stato apportato un miglioramento all’esportazione dei dati per l’analisi di fine anno, includendo nei nominativi scartati anche coloro che sono stati iscritti ad un corso ECM senza ruolo ECM specificato – BUG W0-577
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva il conteggio del conto Azienda, con un’attribuzione errata delle City Tax – BUG W0-578
      • E’ stato apportato un miglioramento al alla procedura di verifica del numero chiuso su un corso ECM – BUG W0-579
      • E’ stato corretto un BUG di intercompatibilità tra Browser su CMSWEB, modulo Opzionale Categorizzazione Corsi/ECM/Servizi – BUG W0-586
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di condivisione camera – BUG W0-588
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di selezione della categoria congressuale “Accompagnatore” che risultava sdoppiata – BUG W0-589
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva l’attribuzione del carico della city tax per una camera con importo di vendita a 0,00 EUR – BUG W0-590
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di invio tramite e-mail delle ricevute per le quote associative – BUG W0-603
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di inserimento attività sul calendario, dal menu Contatti – BUG W0-604
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di caricamento delle email inviate. E’ stato esteso il parametro di timout anche a questa procedura di caricamento che potrebbe necessitare di un timing non standard a motivo di un eventuale mole di dati elevata – BUG W0-605
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la modifica del record di pagamento per una riga di Conto Azienda – BUG W0-609
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di rendering web delle categorizzazioni corsi/ecm/servizi nella sezione dedicata alle iscrizioni aziendali online – BUG W0-610
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di generazione Rooming List Ospitalità – BUG W0-546
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la la maschera di contabilità della Commessa e che sbloccava la selezione della natura dell’IVA – BUG W0-582

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.80 | 15 febbraio 2018

    Implementazioni

    • CMS
      • A seguito delle variazioni introdotte dal nuovo accordo stato/regioni è stato implementato e reso disponibile un nuovo modello di Attestato ECM conforme alle normative ECM per il 2018. Potete trovare il nuovo modello nella sezione Modelli -> Attestato ECM di CMS. Chiaramente sarà vostro compito personalizzare l’attestato e sostituirlo sui vari provider gestiti in anagrafica, ove necessario.
      • A seguito di alcune valutazioni abbiamo migliorato la selezione degli obiettivi formativi sul corso ECM. Non abbiamo fatto nulla di straordinario, ma, a motivo della lunghezza degli O.F. spesso era difficile comprendere se fosse stato selezionato il corretto codice. Così abbiamo semplicemente anteposto il codice numerico alla descrizione. Questo dovrebbe rendervi la compilazione più semplice.
      • Con questa versione è stato aggiunto il ruolo Moderatore per le varie funzionalità ECM. Potrete quindi iscrivere ad un corso anche i moderatori e questi verranno scartati automaticamente dal sistema per le fasi attribuzione crediti e stampa attestati ECM.
      • A seguito di alcune segnalazioni ricevute da Provider Standard che hanno ricevuto la visita degli ispettori Age.na.s, è’ stata migliorata la stampa del Foglio firma faculty introducendo le sezioni di firma “Entrata” ed “Uscita”, valutate come elemento qualitativo nella checklist di valutazione.
      • Visto che spesso si generava una serie di dubbi tra il numero di iscritti al corso ed il numero di effettivi presenti in sala (a prescindere dalla successiva valutazione del tempo di permanenza, stiamo parlando di pura presenza fisica all’evento) abbiamo aggiunto la possibilità di indicare, sull’anagrafica del corso ECM, il numero di iscritti “Presenti in sala”. Questo dato verrà anche esportato come elemento statistico nei dati di analisi attività formativa. Il sistema prenderà questo valore come ufficiale, qualora venga specificato. Se non specificato, per coloro che comunque utilizzano abitualmente la gestione presenze di CMS per l’ECM, questo dato verrà automaticamente calcolato nelle attività di esportazione dati di fine anno, sulla base delle impostazioni del singolo corso ECM e dei dati di presenza acquisiti/inseriti da interfaccia.
      • Abbiamo inserito lo “Sponsor reclutamento partecipante” in fase di assegnazione multipla corsi ECM. In questo modo l’operazione di attribuzione massiva risulterà sicuramente più semplice.
      • E’ stato migliorato il report di Gradimento ECM per permettere a ciascun provider di personalizzare il modo in cui esporre l’elenco delle domande. In questo modo, potrete decidere se sfruttare i suggerimenti per ricevere una valutazione di qualità superiore, integrando anche le domande opzionali, piuttosto che attenervi strettamente al minimo indispensabile richiesto da Age.na.s nei modelli pubblici RES/FAD.
      • Concordemente con quanto richiesto dalla normativa, abbiamo introdotto il tracciamento della data/ora di download dell’attestato ECM online. Abbiamo aggiunto anche le informazioni relative all’invio mail degli Attestati ECM per l’iscritto.
      • In armonia con l’introduzione delle ulteriori  domande opzionali sul questionario di gradimento, abbiamo implementato un nuovo Report che permetterà di estrapolare o visualizzare l’elenco dei miglioramenti o pregi segnalati dai discenti. Questi dati ovviamente dovranno essere importati manualmente.
      • A seguito di tutte queste modifiche ed implementazioni abbiamo migliorato l’Estrazione dati di fine anno, in modo che risulti più utile e leggibile da parte dell’utente e possa effettivamente velocizzare le operazioni di stesura del file di relazione di fine anno.
      • E’ stata implementata una nuova funzionalità che permette ai clienti che dispongono del modulo CMS WEB, di inserire un testo descrittivo opzionale per la categoria congressuale e per le tariffe di iscrizione. Questo testo sarà inseribile dalla gestione delle categorie congressuali e delle tariffe e potrà risultarvi utile se vorrete associare un messaggio di specifiche o di istruzioni ad una particolare configurazione di iscrizione. Tale testo potrà essere inserito con le realtive traduzioni, secondo le lingue supportate dalla propria installazione.
      • Abbiamo implementato una serie di funzionalità specifiche per il flusso di iscrizioni online per le aziende o per le delegazioni. Di seguito riportiamo il dettaglio delle nuove funzionalità:
        • E’ stato implementato un sistema di notifica e-mail per comunicare al referente aziendale l’accettazione della richiesta iscrizione di gruppo. Questo modello di notifica potrà essere personalizzato nei contenuti per ciascun evento.
        • E’ stato implementato un sistema di notifica e-mail dell’avvenuta accettazione con variazione delle tariffe rispetto al momento della richiesta. Anche questo modello potrà essere personalizzato per evento e sarà discrezione dell’operativo scegliere, di volta in volta, come agire in un contesto di variazione tariffaria. In sostanza CMS verificherà se, rispetto al momento della richiesta si sia creato un “delta” tariffario, sia positivo che negativo e richiederà all’operatore come procedere: si potrà scegliere di ignorare la variazione e mantenere l’importo invariato rispetto al prezzo esposto durante la fase di creazione richiesta, oppure se applicare le variazioni. Nel primo caso sarà possibile inviare una notifica differente che segnalerà al referente aziendale la possibile differenza di prezzo.
        • E’ stato implementato il sistema di notifica mail alla compilazione nuova iscrizione gruppo aziendale. Quindi ogni qualvolta il referente aziendale compili uno slot nominativo della propria delegazione, verrà inviata una email agli indirizzi email configurati sull’evento (indirizzo evento, indirizzo CCN e indirizzo Capo Progetto) con i dati del nuovo inserimento.
        • Abbiamo implementato una nuova funzionalità che permetterà di attivare o meno il cambio nome e la modifica dati anagrafici iscritto online. Le due procedure potranno essere attivate sino a una determinata deadline indipendentemente l’una dall’altra.
        • E’ stato implementato il sistema di verifica della richiesta di allegato alla tariffa di iscrizione anche nella sezione di assegnazione nominativo. In questo modo l’allegato caricato verrà riportato nella scheda di iscrizione, sezione allegati.
        • Abbiamo migliorato la pagina di landing dei pagamenti delle richieste (attiva se configurata la modalità di approvazione richiesta)
        • Abbiamo migliorato il sistema di selezione per la vendita di categorie e servizi
        • E’ stato inserito un avviso di pre autorizzazione Richiesta iscrizione gruppo
        • Abbiamo inserito un controllo sulla nazione di provenienza per l’attribuzione di una tariffa Low Income
      • Inoltre, sulla email di outcome registration del flusso di iscrizione web individuale e sulla pagina di riepilogo acquisto, sono stati aggiunti i dettagli di data per servizi selezionati.
    • IMS
      • Non sono state rilasciate nuove funzionalità per IMS in questa versione.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva l’Esportazione analisi dati attività formativa – BUG W0-487
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la funzionalità di accettazione richiesta di iscrizione ad un gruppo nel caso fossero specificate più categorie congressuali – BUG W0-511
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva l’iscrizione aziendale del partecipante con prenotazione alberghiera su CMS WEB – BUG W0-521
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la stampa del Preventivo, è stato inserito il calcolo della fee sull’utile. – BUG W0-533
      • E’ stato apportato un miglioramento alla Gestione costi societari, sono stati aggiunti i totali di riepilogo importi sotto la griglia – BUG W0-534
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva il Budget in fase di visualizzazione dettagli con ordinamento sequenziale – BUG W0-524
      • E’ stato apportato un miglioramento alla Gestione costi societari: sono stati aggiunti i totali di riepilogo importi sotto la griglia – BUG W0-534
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di esportazione in Excel della RoomingList Ospitalità. – BUG W0-540

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.79 | 23 gennaio 2018

    Implementazioni

    • CMS
      • Con questa versione è stato esteso il numero di campi presenti nello strumento Query To Excel per la sezione “Gruppi di studio – Associazioni”.
      • E’ stato implementato un nuovo campo gestionale destinato all’inserimento di codice Javascript personalizzato sulle pagine del flusso di iscrizione online. Questa innovazione potrà permettere integrazioni tecniche sulle pagine del flusso di registrazione online. Attenzione però, poichè un errata configurazione del codice inserito in aggiunta, se non realizzato da un professionista, potrebbe corrompere tutte le dinamiche interne del modulo CMS WEB.
      • Abbiamo corretto i report di stampa riepilogativa per Fabbisogno formativo e Valutazione relatori, che, a seguito di un implementazione della versione precedente, presentavano una anomalia di conteggio.
      • Abbiamo sostituito l’utilizzo delle Microsoft Excel Automation con un nuovo componente che permette l’elaborazione dei formati OpenXML. Questa modifica è stata inserita sulla funzionalità di esportazione Budget in excel.
      • E’ stata estesa l’anagrafica autori per la procedura di raccolta abstract, inserendo anche la nazionalità come campo di sistema obbligatorio. Questa dinamica è necessaria per permetterne la corretta iscrizione al congresso, qualora l’opzione sia attiva.
      • Con questa versione abbiamo rivistato la modalità di esposizione degli errori sulla scheda anagrafica secondaria. A seguito di segnalazioni da parte dei nostri clienti, abbiamo verificato che il precedente metodo di avviso all’utente dei campi obbligatori mancanti o compilati in maniera errata, non fosse il migliore o che in qualche misura potesse essere migliorato. Quindi lo abbiamo fatto. Adesso oltre agli avvisi al fianco del singolo campo in errore, l’elenco degli errori riscontrati sulla scheda anagrafica secondaria vengono anche riportati in calce, vicino al pulsante di submit. In questo modo l’utente potrà riscontrare dove intervenire in maniera più rapida. Lo stesso tipo di intervento è stato fatto sulla procedura di Checkout, sul form di inserimento dati di fatturazione e spedizione fattura. Non è invece cambiato il metodo di notifica degli errori sulla scheda di anagrafica standard. Tutte queste modifiche sono disponibili ovviamente solo per i clienti in possesso di CMS WEB.
      • Abbiamo migliorato la procedura di iscrizione online: adesso, se per la categoria congressuale selezionata dall’utente, esiste solamente una tariffa, in questo caso la selezione della tariffa avverrà automaticamente. Questo piccolo dettaglio migliorerà sensibilmente la percezione dell’utente che non dovrà effettuare una doppia selezione quando le opzioni di scelta di fatto sarebbero superflue.
      • Sempre su CMS WEB abbiamo aggiunto un dettaglio riepilogativo, unicamente a carattere visivo, nella sezione di selezione servizi e social events. Adesso, oltre ai dati precedentemente visualizzati, viene anche calcolato il sub totale del singolo servizio qualora l’utente scelga di aggiungere pax o nominativi. In questo modo abbiamo aumentato la trasparenza del prezzo di vendita nei confronti dell’utente che potrà valutare meglio la propria selezione prima di procedere.
      • A seguito di alcune segnalazioni, abbiamo cambiato il testo del link “Password dimenticata” su CMS WEB. Molti utenti non iniziavano nemmeno la procedura perchè leggendo questa etichetta, pensavamo si trattasse solo di un recupero password e non ricordando nemmeno la propria username, evitavano di procedere in tal senso. Abbiamo quindi cambiato la dicitura, sia in italiano che nelle altre lingue supportate, per permettere all’utente di comprendere che, attraverso quel link, potrà recuperare i suoi dati di accesso. La stessa modifica è stata effettuata anche sul modulo CMS Associazioni Online.
      • Ancora una ulteriore implementazione sulla procedura CMS WEB: abbiamo allineato la procedura di iscrizione del Presenting Author al congresso, alle attuali dinamiche del modulo abstract. A seguito delle modifiche ed implementazioni delle scorse versioni ci siamo resi conto che la precedente procedura di iscrizione non era ideale per la nuova gestione. Di conseguenza abbiamo cambiato l’interfaccia operativa: adesso per ciascun abstract sarà possibile scegliere di iscrivere il presenting author di quello specifico abstract. Quindi, potenzialmente, da questa versione, un submitter potrebbe inviare abstract per 2 differenti presenting author ed, in seconda battuta, effettuare l’iscrizione di ciascun presenting author. In passato questa procedura permetteva unicamente di iscrivere il submitter e questo costringeva a forzature del sistema per far iscrivere il presenting author. In questo modo la procedura è più completa e performante.
      • Abbiamo implementato la possibilità di gestire e personalizzare dei parametri di mail merge per la funzione di invio ordine a fornitore. In questo modo, le email inviate da IMS ai fornitore con allegato PO potranno avere un oggetto personalizzato che ne permetterà una più facile ricerca e catalogazione. Attualmente i campi sono i seguenti: [SOCIETA], [N_ORDINE], [COD_COMMESSA], [RAG_SOC_FORNITORE], [DENOM_FORNITORE], [TITOLO_COMMESSA],[MAIL_SOCIETA]. Questi campi possono essere utilizzati dalla sezione “prefissi di fatturazione” per i clienti che dispongono del modulo Fatturazione per IMS.
    • IMS
      • Abbiamo sostituito l’utilizzo delle Microsoft Excel Automation con un nuovo componente che permette l’elaborazione dei formati OpenXML. Questa modifica è stata inserita sulla funzionalità di esportazione Budget in excel.
      • Abbiamo implementato la possibilità di gestire e personalizzare dei parametri di mail merge per la funzione di invio ordine a fornitore. In questo modo, le email inviate da IMS ai fornitore con allegato PO potranno avere un oggetto personalizzato che ne permetterà una più facile ricerca e catalogazione. Attualmente i campi sono i seguenti: [SOCIETA], [N_ORDINE], [COD_COMMESSA], [RAG_SOC_FORNITORE], [DENOM_FORNITORE], [TITOLO_COMMESSA],[MAIL_SOCIETA]. Questi campi possono essere utilizzati dalla sezione “prefissi di fatturazione” per i clienti che dispongono del modulo Fatturazione per IMS.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di generazione rivendita da una richiesta di iscrizione aziendale online. – BUG W0-467
      • E’ stato corretto un BUG che impediva il corretto funzionamento del “collega a categoria” per le iscrizioni aziendali. – BUG W0-473
      • Sono stati aggiunti i campi di mail merge per la generazione della mail di sollecito iscrizione presenting author. – BUG W0-474
      • E’ stato corretto un BUG che impediva il corretto conteggio della quota di iscrizione all’evento qualora sulle opzioni di configurazione dell’evento fosse stata disabilitata l’opzione di “iscrizione obbligatoria”. – BUG W0-481
      • E’ stata normalizzata la registrazione dell’ora di inserimento sulla procedura di prenotazione online albergo. – BUG W0-482
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la pagina di resoconto economico per le associazioni online. – BUG W0-483
      • E’ stato modificato lo scheda di esportazione QTE per la lista espositori per includere anche i campi Allestimenti e Note. – BUG W0-484
      • E’ stato inserito un controllo di coerenza sulla funzione di creazione rivendita da richiesta web gruppo. – BUG W0-490
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la pagina di selezione servizi di CMS WEB, qualora tutti i servizi a catalogo fossero stati collegati ad una specifica categoria congressuale. – BUG W0-491
      • E’ stato corretto un BUG che permetteva un errato comportamento della maschera di aggiunta nominativo sui servizi di CMS WEB. – BUG W0-496
      • E’ stato corretto un errore ortografico sulla stampa di report scheda unica per ECM. – BUG W0-502
      • E’ stato corretto un BUG che impediva la creazione di rivendite camere su periodi fuori dalle date di inizio e fine principali dell’allotment, pure avendo camere in contingente. La problematica è stata risolta. – BUG W0-509
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG che impediva l’accesso di un utente con profilo “contabile” alla configurazione delle classi di costo. La problematica è stata risolta – BUG W0-460

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.78 | 3 gennaio 2018

    Implementazioni

    • CMS
      • E’ stata ottimizzata la visualizzazione delle numeriche massime di capienza degli allotment caricati su un congresso ed è stata ottimizzata anche la procedura di creazione rivendita camere, andando a specificare il numero di camere ed applicando un filtro che, sulla base di in, out e numero di camere, esclude dal menu di selezione tutti gli allotment che non hanno la capienza per ospitare la rivendita. Questo miglioramento velocizzerà sicuramente la fase di creazione rivendita.
      • E’ stata estesa la funzionalità di campi personalizzati anche al modulo di raccolta Abstract. Chiaramente questa funzionalità è correlata al possesso del modulo opzionale “Campi Personalizzati”.
      • E’ stato rivisto lo specchietto riepilogativo della pagina di CMSWEB per la prenotazione/preferenza hotel. A seguito di tutte le variazioni introdotte lo scorso anno, il precedente riepilogo non era più chiaro e poteva dare vita a confusione. Pertanto ora verranno riportati, ad esempio in modalità di Prenotazione Diretta camere, tre specchietti: uno con i costi totali e dettagliati della prenotazione alberghiera, uno riportante tutti i costi da pagare “immediatamente” (carta di credito/bonifico o altro) ed uno riportante tutti i costi da pagare “presso hotel”.
      • Sempre su CMSWEB è stata completata la procedura di allineamento all’acquisto delle tariffe giornaliere per le camere.
      • Sono state anche ottimizzate le renderizzazioni grafiche degli heading della nuova pagina di raccolta abstract, in modo da ereditare correttamente lo stile impostato sul content manager. Vi ricordiamo che il modulo opzionale Content Manager non fa parte dell’installazione “standard” di CMSWEB. Per demo o maggiori informazioni su questo modulo, contattate la nostra segreteria.
      • A seguito di un suggerimento di un nostro partner abbiamo previsto che sulla pagina di calendario eventi di CMSWEB vengano visualizzati dei pulsanti separati per accedere alla sezione di download attestati. Questi pulsanti verranno visualizzati solo in funzione dei parametri impostati lato CMS sulle relative gestioni (attestato di partecipazione sulla categoria congressuale e attestato ECM sul singolo corso ECM).
    • IMS
      • Non sono state implementate nuove funzionalità per questa versione.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stata inserita la gestione dei campi mail merge per la mail di conferma di iscrizione all’associazione accettata. – BUG W0-400
      • E’ stato corretto un BUG presente sulla creazione relazione nel programma scientifico. Il BUG impediva il corretto caricamento dei referenti per la presentazione di un Abstract – BUG W0-430
      • E’ stato corretto un difetto di visualizzazione sulla maschera di setting dell’intermediario per le iscrizioni online. – BUG W0-440
      • E’ stato corretto un BUG di interfaccia che impediva di inserire la traduzione per il campo Note web per l’associazione gestita. – BUG W0-453
      • E’ stato corretto un errore di sintassi nel corpo della mail di invio dati di accesso per l’associazione, per il modello inglese. – BUG W0-455
      • E’ stato perfezionato il report di riepilogo per i questionari ECM anonimi di valutazione relatori. – BUG W0-458
      • E’ stato esteso l’utilizzo del parametro relativo alle lavorazioni massive anche alla funzione di generazioni attestati. Questa generava un timeout per liste di iscritti ad un corso ECM maggiori di 1000 unità. – BUG W0-459
      • E’ stato normalizzato il funzionamento dei campi di anagrafica per submitter ed autori dell’abstract rendendo, come avrebbe dovuto essere da principio, il campo Nazione obbligatorio e di sistema. – BUG W0-463
      • Sono state corrette alcune query che generavano un output errato durante la generazione riepilogo dei questionari di valutazione relatori. – BUG W0-465
      • E’ stata migliorata la procedura di creazione rivendite camera collegate ad una richiesta aziendale online. – BUG W0-468
      • E’ stata migliorata la procedura di esportazione su tracciato del programma scientifico in xls, inserendo anche i ruoli nel csv relativo ai faculty. – BUG W0-471
      • E’ stato corretto un BUG di interfaccia sulla procedura di modifica di una voce di budget. – BUG W0-475
      • E’ stato esteso l’utilizzo del parametro relativo alle lavorazioni massive anche alla funzione di generazione statistiche ECM per il file di output XLS contenente i dati per la relazione di fine anno. – BUG W0-488
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG nella fase di creazione servizio da Budget. Anzichè il prezzo di vendita veniva utilizzato il costo. La problematica è stata risolta – BUG W0-461

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.77 | 20 dicembre 2017

    Implementazioni

    • CMS
      • Con questa versione sono stati aggiornati gli stili dei modelli di default delle email generate dai moduli web di CMS. Non sono stati variati i modelli personalizzati, perciò coloro che sono in possesso del modulo opzionale di Email Personalizzabili, non subiranno modifiche sui modelli eventualmente preparati per specifici eventi. In ogni caso i nuovi eventi utilizzeranno questi nuovi modelli che sono più carini e curati a livello grafico. I contenuti sono tendenzialmente gli stessi, ma la mail ricevuta sarà fruibile comodamente anche da dispositivi mobile. Siamo certi che apprezzerete questo restyling.
      • Abbiamo esteso un pò le funzionalità della sezione hotel introducendo funzioni suggerite dai nostri utenti specializzati del settore. Queste funzionalità vanno dalla divisione del campo nominativo della prenotazione alberghiera in due campi (uno per Cognome ed uno per Nome), con conseguente modifica di tutte le stampe ed esportazioni correlate, all’introduzione di nuovi campi statistici sulla sezione hotel & allotment che permetteranno sia funzionalità di ricerca che di esportazione. Sarà ad esempio possibile ricercare un allotment con un tot di camere disponibili semplicemente applicando un filtro.
      • Abbiamo modificato e potenziato le procedure di acquisizione dei questionari anonimi ECM (Gradimento, Fabbisogno e Relatori) introducendo la possibilità di attribuzione aleatoria all’interno degli iscritti al corso ECM, dei rispettivi campi di spunta per il tracciamento del questionario sull’iscritto. Questo potenziamento permetterà di mantenere sempre l’anonimato previsto da Age.na.s per questi censimenti statistici ed al contempo di velocizzare il lavoro di tracciatura di quali utenti abbiano o meno compilato i relativi questionari. E se questo è di marginale importanza su certi eventi, diviene fondamentale in quelle attività ECM che non prevedono il questionario di apprendimento. Chiaramente queste funzionalità riguardano le procedure di acquisizione ottica e richiedono che venga rispettato un workflow prestabilito ovvero che, prima di acquisire i questionari anonimi, il provider abbia 1) registrato i dati di presenza degli iscritti a sistema e 2), qualora previsto dal corso ECM, che sia stato acquisito il questionario di apprendimento.  Con questo prerequisito soddisfatto il sistema provvederà al sorteggio di uno degli iscritti al corso ECM selezionato e ad esso attribuirà la spunta sulla casella corrispondente al questionario acquisito. Il tutto senza collegare le risposte del questionario all’iscritto. Qualora il workflow proposto non venga rispettato, semplicemente non verranno apposti automaticamente i campi spunta nelle iscrizioni ecm dei partecipanti e tali operazioni dovranno essere fatte a mano, iscritto per iscritto. Anche in questo caso, per stabilire come procedere ci siamo consultati con i nostri utenti specializzati in pratiche e dinamiche ecm.
      • Con questa versione sono state apportate parecchie modifiche anche alla sezione relativa alle iscrizioni aziendali o di gruppo di CMS WEB. Infatti è stata introdotta la possibilità di esporre gli importi sia a lordo che a netto per le pagine di composizione della richiesta di iscrizione delegazione, è stata inserita la possibilità di selezionare sotto elementi della richiesta aziendale (Corsi, ECM, Servizi) con quantità differenti rispetto alla numerica principale della categorizzazione iscritti; inoltre è stato introdotto il concetto di accettazione della richiesta aziendale. Questo nuovo concetto permette di ricevere le richieste aziendali online per gruppi/delegazioni, ma al contempo prevede che queste richieste verranno sbloccate per il pagamento solo dopo l’approvazione del personale interno. Solo in quel momento le numeriche acquistate dalle aziende diverranno reali ed andranno a decrementare tutti gli eventuali conteggi pax previsti nelle varie gestioni. Non avendo effettuato alcun tipo di incasso, non sarà necessario effettuare rimborsi nei confronti delle aziende qualora le richieste non risultino esaudibili. Inoltre, modificando o adeguando la richiesta web direttamente da CMS sarà possibile permettere al cliente finale di portare in pagamento o checkout una o più richieste. Per questo motivo nella sezione Company Area di CMS WEB è stata aggiunta una landing page specifica che permetterà all’azienda di selezionare e pagare le richieste approvate. Oltre a questi cambi di funzionalità sono state introdotte varie migliorie a livello di interfaccia e di operatività per una gestione ottimale del flusso iscrizioni aziendali online. Ovviamente la modalità descritta di approvazione delle richieste è una funzionalità che potrete scegliere di attivare opzionalmente. Senza tale funzionalità le richieste acquistate online verranno direttamente pagate e considerate approvate e pagate.
      • Grazie ad una segnalazione di un nostro utente, abbiamo apportato alcune modifiche alla gestione dell’emissione fatture attive in split payment. Tale funzionalità in precedenza era prevista solo per le fatture elettroniche, che nel corso dell’anno sono state estese anche al settore non pubblico. Tuttavia alcune società quotate in borsa, non essendo ancora obbligate ad utilizzare il formato elettronico della fattura, ma volendo seguire la prassi dello split payment, richiedono una fattura cartacea congrua a quanto previsto dalla normativa. Di conseguenza il nostro modello standard di fattura attiva è stato modificato per ottemperare alle indicazioni dell’agenzia delle entrate. Chiaramente coloro che dispongono di un report di fattura personalizzato non avranno automaticamente questa modifica. Qualora si desideri adeguare i report personalizzati, sarà necessario richiederne la modifica e la quotazione per tale attività al nostro reparto di competenza, oppure aprendo un ticket dal sistema di helpdesk integrato con MICE Suite.
      • Essendo sempre più “stretto” il periodo di valutazione delle operazioni avvenute online, abbiamo reputato importante adeguare tutte le maschere di CMS che lo richiedevano, introducendo la visualizzazione anche del dettaglio relativo alle ore/minuti correlati alla data di iscrizione o di ultima modifica. Questo dettaglio permetterà una migliore esposizione di quelli che sono i dati e le dinamiche di iscrizione, specialmente in ambito online.
      • E’ stata implementata una funzionalità di controllo che permette, previa attivazione, di richiedere una conferma all’operatore che sta eliminando un’iscrizione alla quale risulta collegata una prenotazione alberghiera. L’operatore potrà scegliere se confermare la disdetta o eliminazione a cascata, oppure se annullare l’operazione.
      • Sono stati aggiunti alla lista dei pagamenti elettronici, anche gli incassi di iscrizioni che sono state disdettate. Questo darà un migliore punto di vista sugli incassi elettronici effettuati su un dato evento.
      • Abbiamo anche introdotto una nuova procedura di controllo durante l’attribuzione di una prenotazione alberghiera. Se infatti l’iscritto dovesse avere già una prenotazione con albergo, data di in o di out sovrapposte, l’operatore verrà avvisato e gli verrà chiesta una autorizzazione a procedere, senza la quale l’operazione non verrà attuata.
      • E’ stata implementata una nuova funzionalità che permette di scegliere, evento per evento, se omettere il messaggio di “Desidero / Non desidero effettuare una prenotazione alberghiera” e visualizzare direttamente la selezione di in/out per la prenotazione alberghiera. Questo dettaglio può rendere ancora più dinamica la gestione di un evento per il quale si gestiscono solo le prenotazioni alberghiere online. Chiaramente questo è valido per coloro che dispongono del modulo CMS WEB.
      • Sempre per coloro che dispongono di CMS WEB è stata introdotta la possibilità di definire un testo alternativo per la pagina di “Login”. Questo testo sarà personalizzabile evento per evento. Se assente, verrà visualizzato il normale messaggio standard. Altrimenti il testo alternativo. Chiaramente anche questo testo è traducibile nelle lingue supportate dalla propria installazione.
      • Il tool di gestione CMS Server Manager è stato potenziato con alcune funzionalità utili per le procedure di Liveupdate per clienti con connettività limitata o non performante.
      • Sempre per il modulo CMS WEB sono state introdotte altre due importanti novità:
        • Gestione della territorialità dell’IVA: questa nuova modalità, attivabile su richiesta, permetterà la corretta attribuzione di prezzo e relativa applicazione dell’IVA in base al principio di territorialià. Per alcuni scenari, le dinamiche sono ancora in via di definizione ma presto tutte le possibili  dinamiche ed incroci verranno definite.
        • Gestione della “Preiscrizione logistica”: con questa nuova funzionalità, attivabile evento per evento, potrete inserire e preimpostare delle iscrizioni nel vostro CMS e permettere al vostro iscritto di finalizzare l’iscrizione ed il pagamento online. Questo potrebbe essere molto utile nella gestione delle figure Faculty per le quali è necessario inserire i nominativi per altre gestioni (es. Programma Scientifico dell’evento) in anticipo rispetto alla loro effettiva iscrizione. Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare i nostri tecnici attraverso i consueti metodi a vostra disposizione.
      • E’ stata introdotta sempre su CMS WEB, la possibilità di visualizzare il link al sito internet di un Hotel. Chiaramente questa è un’arma a doppio taglio che si dovrebbe ponderare bene prima di utilizzare, in base alle proprie politiche di vendita camere.
      • E’ stata “sistemata” meglio la sezione della User Area per CMS WEB che permette il download: in questa area ora l’iscritto potrà scaricare in autonomia tutti i file che voi allegherete alla sua iscrizione da CMS Client. Chiaramente dovrete personalizzare o creare dei “Tipi Allegati” che possano essere saricabili da web. Questa operazione potrete farla direttamente dalla voce di anagrafica generale dedicata alla gestione dei Tipi Allegati.
    • IMS
      • Essendo sempre più “stretto” il periodo di valutazione delle operazioni avvenute online, abbiamo reputato importante adeguare tutte le maschere di CMS che lo richiedevano, introducendo la visualizzazione anche del dettaglio relativo alle ore/minuti correlati alla data di iscrizione o di ultima modifica. Questo dettaglio permetterà una migliore esposizione di quelli che sono i dati e le dinamiche di iscrizione, specialmente in ambito online.
      • Abbiamo raffinato le modalità di gestione del timing di Autorelease, andando a definire un periodo di valutazione basato su minuti. Questo permetterà una gestione anche più rapida dei rilasci automatici. Tutto ciò che verrà valutato “rilasciabile” dal sistema, ovvero ciò che non è stato ancora pagato (attribuzione de flag pagato sul singolo elemento) verrà disdettato ed una nota verrà aggiunta all’elemento disdettato, permettendo all’operatore di comprendere che quel determinato record è stato rilasciato automaticamente dal sistema. Attenzione: se doveste riconfermare un elemento disdettato dal sistema di autorelease, ricordatevi di cancellare anche la nota inserita dal sistema. Altrimenti il rischio di confusione diverrebbe molto alto.
      • Abbiamo anche introdotto una nuova procedura di controllo durante l’attribuzione di una prenotazione alberghiera. Se infatti l’iscritto dovesse avere già una prenotazione con albergo, data di in o di out sovrapposte, l’operatore verrà avvisato e gli verrà chiesta una autorizzazione a procedere, senza la quale l’operazione non verrà attuata.
      • Grazie ad una segnalazione di un nostro utente, abbiamo apportato alcune modifiche alla gestione dell’emissione fatture attive in split payment. Tale funzionalità in precedenza era prevista solo per le fatture elettroniche, che nel corso dell’anno sono state estese anche al settore non pubblico. Tuttavia alcune società quotate in borsa, non essendo ancora obbligate ad utilizzare il formato elettronico della fattura, ma volendo seguire la prassi dello split payment, richiedono una fattura cartacea congrua a quanto previsto dalla normativa. Di conseguenza il nostro modello standard di fattura attiva è stato modificato per ottemperare alle indicazioni dell’agenzia delle entrate. Chiaramente coloro che dispongono di un report di fattura personalizzato non avranno automaticamente questa modifica. Qualora si desideri adeguare i report personalizzati, sarà necessario richiederne la modifica e la quotazione per tale attività al nostro reparto di competenza, oppure aprendo un ticket dal sistema di helpdesk integrato con MICE Suite.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stato risolto un problema che impediva la corretta selezione dei corsi durante la registrazione online di una delegazione aziendale – BUG W0-360
      • E’ stato aggiunto il controllo relativo al numero massimo di partecipanti ad un corso/ecm/servizio durante la registrazione online di una delegazione aziendale – BUG W0-361
      • E’ stato corretto il modello di mail di outcome registration per la delegazione aziendale online – BUG W0-363
      • E’ stato corretto l’automatismo di conteggio Pax sul gruppo CMS creato dal flusso di iscrizione online – BUG W0-364
      • Sono stati normalizzati i controlli di obbligatorietà sui campi anagrafici dei partecipanti, nella sezione di assegnazione nominativi a delegazione aziendale online – BUG W0-365
      • E’ stata corretta la visualizzazione degli slot di assegnazione nomi per la delegazione aziendale online – BUG W0-366
      • E’ stata corretta la funzionalità di selezione dei servizi o social events per la registrazione online di una delegazione aziendale – BUG W0-367
      • E’ stato aggiunto un controllo in fase di attribuzione corso ad uno dei partecipanti della delegazione – BUG W0-368
      • E’ stato normalizzato il controllo relativo a professioni e discipline accreditate anche nella sezione di assegnazione slot ECM sul partecipante della delegazione online – BUG W0-369
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di estrapolazione QTE su CMS Desk – BUG W0-375
      • E’ stato corretto ed esteso il funzionamento del modulo opzionale Note di Sezione per la gestione Abstract – BUG W0-378
      • E’ stato intercettato e corretto un BUG che affliggeva la sezione Hotel & Allotment e che resettava alcuni dati al variare di In/Out dell’allotment – BUG W0-379
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva l’invio delle credenziali per l’accesso online dell’area Associazioni Web – BUG W0-380
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva il motore di esportazione file XLSX MMBE – BUG W0-382
      • E’ stata normalizzata la selezione della lingua di navigazione anche sulla pagina di Login del flusso di raccolta Abstract Online – BUG W0-383
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di integrazione con MailUp per la funzionalità di Sincronizzazione verso CMS di una mailing list – BUG W0-389
      • E’ stato corretto un BUG sulla gestione delle note di viaggio, che ne impediva la corretta elavorazione – BUG W0-390
      • E’ stata corretta una anomalia di reset della maschera di creazione cliente – BUG W0-391
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di salvataggio della maschera del nuovo Hotel in fase di creazione allotment – BUG W0-393
      • E’ stata corretta l’impaginazione di alcuni report che avevano i margini  errati – BUG W0-394
      • E’ stato corretta una eccezione che affliggeva il salvataggio dei campi personalizzati e delle loro traduzioni – W0-395
      • E’ stata normalizzata la visualizzazione dell’elenco hotel sulla pagina di prenotazione online delle iscrizioni individuali, sfruttando il campo di ordinamento impostato sul CMS Client – BUG W0-396
      • E’ stata adeguata la procedura di avvio del Gestore dei contenuti a seguito del cambio di architettura di Mozzilla Firefox – BUG W0-399
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di resoconto delle city tax – BUG W0-403
      • E’ stata introdotta una ulteriore procedura di controllo in fase di inserimento e verifica del numero documento attribuito ad una fattura passiva. Questa ulteriore verifica dovrebbe permettere la corretta gestione dei numeri documento con i simboli “.” e “,” al loro interno. BUG W0-404
      • E’ stato corretto un BUG che si verificava durante la procedura di azzeramento del form di aggiunta di una aliquota IVA nella sezione “Tabella IVA” – BUG W0-405
      • E’ stata estesa la durata del timeout durante la selezione di un documento da attribuire come consuntivazione di un costo a budget – BUG W0-407
      • E’ stato inserito il controllo di cambiamento sul campo flag “Pagato” sulla nuova scheda di conto azienda – BUG W0-408
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di registrazione del documento passivo in fase di cambio tipologia documento – BUG W0-409
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di invio di lettera di conferma con allegati – BUG W0-422
      • E’ stato inserito un ulteriore controllo di omissione del testo relativo al codice per accompagnatori (funzionalità solo su richiesta) nella mail di conferma dell’iscrizione online individuale – BUG W0-423
      • Sono state normalizzate alcune pagine del flusso web che ancora non utilizzavano il nuovo metodo di definizione dello stile standard – BUG W0-424
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la generazione di username e password durante una importazione da tracciato, non considerando la email come potenziale username. Questa funzionalità è attivabile solo su richiesta. BUG W0-425
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura online di assegnazione Hotel ad un elemento di una delegazione aziendale online – BUG W0-426
      • La gestione dei campi personalizzati legati all’iscrizione è stata estesa anche alle compilazioni nominativi della delegazione aziendale online – BUG W0-427
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di selezione automatica dei modelli email da inviare per determinate tipologie di comunicazioni – BUG W0-431
      • E’ stata ulteriormente potenziata la gestione delle eccezioni sulla procedura di salvataggio documenti passivi – BUG W0-435
      • E’ stata gestita l’eventuale lunghezza eccezionale della lista servizi CSV sulla lettera di conferma – BUG W0-442
      • E’ stata corretta una eccezione che si verificava alla modifica di un documento consuntivato a budget – BUG W0-443
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di Import viaggi da tracciato XLSX – BUG W0-387
      • E’ stato corretta una eccezione che affliggeva il salvataggio dei campi personalizzati e delle loro traduzioni – W0-395
      • E’ stata adeguata la procedura di avvio del Gestore dei contenuti a seguito del cambio di architettura di Mozzilla Firefox – BUG W0-399
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di resoconto delle city tax – BUG W0-403
      • E’ stato corretto un BUG che affliggeva la procedura di invio di lettera di convocazione con allegati – BUG W0-422

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.76 | 27 ottobre 2017

    Implementazioni

    • CMS
      • Con questa versione è stata completata la fase di test del modulo opzionale per CMS WEB “Gestione Coupon”. Perciò a partire da questa versione potete contattare il nostro reparto commerciale per informazioni, demo e quotazioni.
      • Con questa versione si è completata l’evoluzione della pagina di raccolta abstract. Al posto dei precedenti 3 step operativi, i submitter ora potranno affrontare un unico passaggio di raccolta, dove sezione per sezione potranno inserire tutti i dettagli necessari e caricare il file. Inoltre su questa nuova sezione sarà possibile utilizzare le opzioni di visualizzazione dei campi anagrafici di submitter ed autori, come già rilasciato nelle precedenti versioni.
      • E’ stata implementata la possibilità di cambiare l’ordinamento all’interno di una lista di valori di una campo personalizzato di tipo “combo” (menu a tendina). Questa funzionalità è disponibile solo per coloro che dispongono del modulo opzionale per CMS WEB “Campi personalizzati”.
    • IMS
      • Non ci sono nuove funzionalità per questa versione.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stata corretta una anomalia sulla procedura di importazione viaggi da tracciato xlsx – BUG W0-386
      • E’ stata corretta una anomalia sulla finestra di salvataggio delle tariffe giornaliere per gli allotment – BUG W0-385
      • E’ stato allineata la procedura di calcolo della tassa di soggiorno con time limit su CMS WEB – BUG W0-371
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di importazione presenze per gli spazi espositivi – BUG W0-358
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di eliminazione di una fattura passiva – BUG W0-353
      • E’ stato corretto un BUG di che mandava in crash l’interfaccia operativa – BUG W0-349
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di stampa lettera di conferma – BUG W0-348
    • IMS
      • Non sono state rilevate anomalie da correggere su questa versione.

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.75 | 11 ottobre 2017

    Implementazioni

    • CMS
      • E’ stata implementata la possibilità di omettere la colonna di City tax dalle stampe/esportazioni della rooming list
      • E’ stata distribuita con questa versione la possibilità di riconciliare manualmente una riga di conto aziende, collegandola a una o più iscrizioni per un dato importo.
      • Per i clienti in possesso del modulo opzionale per CMS WEB “Categorizzazione Servizi” è stata introdotta la possibilità di inserire la traduzione della categorizzazione nelle lingue supportate.
      • Per coloro che hanno il modulo Abstract, è stata introdotta la possibilità di definire l’obbligatorietà dei campi anagrafici degli abstract submitter nonchè degli autori. A breve anche le funzionalità web verranno allineate a questa nuova logica di funzionamento. Sarà pertanto possibile per singolo evento scgliere quali campi definire come obbligatori e come denominarli sul web. Questo, tra le altre cose, permetterà di modificare in autonomia le etichette dei campi di affiliation e di ometterne alcuni se necessario.
      • Per migliorare il flusso di pagamento del modulo Web, per gli eventi che utilizzando una anagrafica partecipante “essenziale” attraverso la funzione di Scheda anagrafica secondaria, la pagina di Check Out, qualora i dati inseriti dal partecipanti non siano sufficienti per emettere una fattura, si aprirà automaticamente in modalità edit, richiedendo al partecipante di inserire i propri dati di fatturazione, piuttosto che quelli dell’azienda.
      • Per coloro che dispongono del modulo opzionale di “Double Check” sull’indirizzo email inserito, è stata resa disponibile questa funzionalità anche per la scheda di anagrafica secondaria.
      • Con questa versione è stato esteso il livello di controllo del Gestore dei contenuti e dello stile per il CMS WEB. Da questa versione tutte le pagine del modulo CMS WEB sono controllate a livello di stile e possono ereditare opzioni di colore, font, dimensioni e sfondi impostabili per singolo evento. Chiaramente per usufruire di queste funzionalità è necessario disporre del modulo “Content Manager” per CMS WEB.
    • IMS
      • E’ stata implementata la possibilità di omettere la colonna di City tax dalle stampe/esportazioni della rooming list
      • E’ stata distribuita con questa versione la possibilità di riconciliare manualmente una riga di conto aziende, collegandola a una o più iscrizioni per un dato importo.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stata migliorata la procedura di generazione statistiche ECM – BUG W0-295
      • E’ stata corretta una anomalia sulla stampa delle schede anagrafiche ECM precompilate – BUG W0-329
      • E’ stata allineata la procedura di esportazione della lista eventi, aggiungendo le colonne mancanti – BUG W0-330
      • E’ stata allineata la procedura di composizione lista destinatari del CMS_SMTP con i nuovi standard RFC – BUG W0-331
      • E’ stata normalizzata la griglia dei documenti, sia per la gestione fatturazione che per i costi societari, inserendo le colonne di Imponibile ed IVA – BUG W0-332
      • E’ stato corretto un BUG che impediva il salvataggio corretto della nazione di residenza – BUG W0-334
      • E’ stata corretta una anomalia sulla procedura di importazione partecipanti da tracciato XLS – BUG W0-335
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di generazione della nota di credito – BUG W0-339
      • E’ stata migliorata una query di recupero dati allotment che in alcuni casi poteva generare dei timeout – BUG W0-340
      • E’ stato corretto un BUG di compatibilità sulla procedura di importazione Quiz ECM – BUG W0-345
      • E’ stato corretto un BUG di gestione dei decimali sul calcolo delle commissioni sulle tariffe giornarliere degli Hotel – BUG W0-346
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di creazione nuovo allotment – BUG W0-347
    • IMS
      • E’ stato corretto un BUG sulla procedura di esportazione Rooming List XLS che portava ad un errata visualizzazione dei dati esportati – BUG W0-337.

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.74 | 29 settembre 2017

    Implementazioni

    • CMS
      • Con questa versione è stata cambiata la modalità di inserimento del campo “Sponsor” del corso ECM. Adesso, nella schermata contenente i parametri di validazione XML consuntivo, è stato inserito un campo destinato ad ospitare la lista degli sponsor dell’evento ECM. Questo campo verrà utilizzato automaticamente anche dalla procedura di stampa del questionario di gradimento, qualora l’operatore scelga di visualizzare lo sponsor dell’evento. Ovviamente se verranno inserite stringe caratteri molto lunghe, i report dei questionari di gradimento potrebbero spaginare. Inoltre lo stesso campo sarà utilizzato dal modulo di questionari ECM online, per i clienti con tale modulo attivo.
      • Con questa versione abbiamo introdotto la possibilità di scaricare dalla User Area anche le VISA Invitation Letter generate ed archiviate per gli iscritti aventi diritto. Gli utenti potranno quindi accedere alla loro user area secondo la finestra temporale impostata dal PCCO e potranno scaricare il PDF della VISA Invitation Letter. Per poter usufruire di questa funzionalità sarà necessario disporre sia del modulo CMS WEB che del modulo User Area.
    • IMS
      • E’ stata completata con questa versione la gestione a 360° di un evento basato su invito, con specifica pagina di Save The Date. Per utilizzare al 100% questa funzionalità è necessario disporre del modulo IMS WEB. Coerentemente con questo rilascio di funzionalità è stato rilasciato un adeguamento che permette la redazione di contenuti tramite content manager IMS WEB anche se non si usa la funzione per generare un vero e proprio mini sito per l’evento.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • E’ stata corretta una problematica relativa ad un errore che si verificava durante la generazione di una ricevuta per un Relatore – BUG W0-295
      • E’ stato corretto un BUG che impediva il corretto calcolo di conto azienda sulla schermata di conto partecipante – BUG W0-297
      • E’ stato corretto un BUG relativo alla fatturazione per ambito iscrizioni sponsorizzate che impediva il corretto popolamento del dettaglio di fattura – BUG W0-298
      • Sono state corrette alcune anomalie presenti sulle stampe di riepilogo contabile allotment – BUG W0-307
      • E’ stato corretto un problema presente sulla funzione di esportazione di Verifica Assegnazione Transfer per Servizi di tipo Transfer – BUG W0-312
      • E’ stato corretto un BUG che impediva l’eliminazione del servizio attribuito, qualora il servizio fosse di tipo Transfer – BUG W0-313
      • E’ stata corretta una anomalia sulla stampa della scheda di viaggio, che non permetta il corretto caricamento del tipo di mezzo impiegato per i transfer – BUG W0-314
      • E’ stata normalizzata la stampa della scheda viaggio in inglese andando ad attingere alle corrette traduzioni preposte – BUG W0-315
      • E’ stata corretta una anomalia di visualizzazione del planner scientifico dell’evento – BUG W0-317
    • IMS
      • Non sono state rilevate anomalie su questa versione e non sono state rilasciate correzioni di alcun BUG.

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

  • V. 1.10.73 | 25 settembre 2017

    Implementazioni

    • CMS
      • Con questa versione è stata implementata la possibilità di visualizzare una nuova linguetta sulla scheda dell’iscritto denominata “Agenda Iscritto”. Attraverso questa nuova funzione si potranno visualizzare gli impegni dell’iscritto durante l’evento. Per i clienti in possesso del modulo Programma Scientifico, in automatico, nell’agenda verranno visualizzati gli impegni a planner. Sarà possibile anche effettuare una stampa degli impegni in ordine cronologico.
      • Con questa versione abbiamo introdotto la possibilità di esportare i budget in formato XLSX nativo, con un punto di esposizione chiaramente concentrato sui valori di vendita e non di acquisto. Il motore di esportazione in XLSX genererà un file che non avrà problemi di linee vuote poichè sarà costruito specificamente da una nostra procedura e non più dal motore di esportazione di Crystal Report. Inoltre questa implementazione apre la possibilità di sviluppare esportazioni custom su richiesta, per avere oltre alla versione standard di esportazione, anche eventuali export su griglie personalizzate sulla base delle richieste dei vostri clienti. Queste implementazioni specifiche sono soggette a quotazione e potrete contattare i nostri reparti per richiedere una analisi di fattibilità per i format dei quali potreste avere necessità. Ovviamente le altre funzionalità di stampa ed esportazioni budget precedentemente presenti continueranno a funzionare come prima, senza variazioni.
      • Con questa versione è stato aumentato il livello di dettaglio informazioni presenti sulla maschera di emissione sollecito di fatturazione. Le informazioni in più permetteranno una migliore gestione della pratica.
      • A partire da questa versione, per coloro che dispongono del modulo Raccolta Abstract, sarà possibile collegare un elaborato abstract ad una o più iscrizioni. In questo modo si potrà ovviare alla necessità di più autori che si iscrivono all’evento correlato. Inoltre è stata potenziata la funzione di ricerca ed associazione di un Abstract ad un iscritto, effettuando dei prefiltri selezionabili tra le potenziali anagrafiche “papabili”. Questa funzionalità renderà più veloce il meccanismo di verifica dell’iscrizione di coloro che hanno ricevuto approvazione per il loro elaborato. Inoltre la griglia di riepilogo della lista Abstract riporterà non più il flag Iscritto, ma un nuovo campo di conteggio (filtrabile) “Numero di Iscrizioni collegate”.
      • Con la presente versione sono state terminate le modifiche rese necessarie dalla non obbligatorietà del questionario di valutazione dell’apprendimento per i corsi ECM. Tutte le funzionalità correlate ai precedenti criteri di verifica sono state normalizzate concordemente con quanto richiesto dalla normativa per quelle attività con tipologia formativa che non richiedono il “quiz ecm”. Anche le funzionalità di Download Attestati e Questionari ECM online sono state modificate di conseguenza, quindi gli utenti in possesso di questi moduli riceveranno aggiornamento anche di tali funzionalità.
      • E’ stata implementata una nuova funzione per il modulo Abstract che permette di inviare una mail di sollecito iscrizione al presenting author ed al submitter di un abstract. La funzione è ora disponibile dalla lista abstract, attraverso il tasto Dati. Anche in questo caso la funzione è disponibile solo per coloro che hanno acquistato il modulo Abstract.
      • E’ stata implementata una nuova funzionalità logica che permette, se abilitata per singolo caso, di effettuare o tentare uno spostamento a cascata delle sessioni presenti sul programma scientifico. La funzione è disponibile solo per i clienti in possesso del modulo Programma Scientifico.
      • Per i clienti in possesso del modulo di Fatturazione, è stata introdotta la possibilità di emettere un documento per nuovi ambiti: sarà possibile emettere un documento per il nuovo ambito “Budget Gruppi”, per “Rivendite Camere”, per “City Tax” ed altro. Il menu a tendina degli ambiti è stato pertanto rivisto per raggruppare in maniera logica le varie possibilità.
      • E’ stata migliorata la visibilità della tabella sinottica del programma scientifico, aumentando le aree di interazione del mouse per le sessioni.
      • E’ stata implementata una nuova gestione dei ruoli per il Programma Scientifico. A partire da questa versione i ruoli del programma scientifico non saranno più definiti sulla categoria congressuale di appartenenza. Sulla Categoria congressuale bisognerà solamente abilitare un flag “Usa per Programma scientifico”. Sarà invece possibile definire ruoli personalizzati e personalizzabili per il programma e sarà possibile che uno stesso iscritto possa svolgere ruoli differenti su ciascuna sessione e ciascuna relazione. Gli script di aggiornamento della versione convertiranno in automatico le configurazioni precedenti con quella nuova, creando i ruoli di default “Moderatore”, “Relatore” e “Moderatore/Relatore” ed assegnandoli in automatico sui programmi già popolati in archivio. Anche le stampe sono state omologate a questa nuova funzionalità.
      • I modelli della gestione Compensi Relatori, sotto funzione del Programma Scientifico, sono stati aggiornati con l’inserimento di alcuni nuovi campi utili. Vi invitiamo ad aggiornarne le vostre versioni se riterrete necessario.
      • E’ stata implementata la possibilità di definire la tariffa di un trattamento camera di hotel anche su base giornaliera. Questo vi permetterà l’ottimizzazione della struttura allotment permettendovi anche di definire prezzi variabili durante il periodo dell’evento o della prenotabilità delle camere. Questa modifica molto rilevante attualmente non è ancora disponibile per il modulo CMSWEB. Arriverà con la prossima versione in programma.
      • Con questa versione è stata introdotta una nuova riga di dettaglio nella mail standard di Outcome Registration per il modulo CMSWEB. Tale riga riporterà il Numero dell’iscrizione per eventuali comunicazioni tra iscritto e segreteria. La modifica riguarda tutti i modelli di mail anche personalizzati per evento poichè l’informazione aggiuntiva è stata inserita nel blocco di dettaglio, che non è un blocco personalizzabile anche per coloro che dispongono del modulo aggiuntiva “Mail di Conferma Personalizzate”.
      • Con questa versione è stato distribuita una nuova logica funzionale per la gestione degli identificatori di univocità per le registrazioni online di CMSWEB. La nuova funzionalità non sarà riscontrabile a livello operativo, ma gli effetti saranno positivi per tutta una serie di eccezioni strutturali rilevate sulle infrastrutture system di alcune tipologie di server web Microsoft.
      • E’ stata modificato il vincolo che regolamentava la durata minima delle relazioni per il Programma Scientifico.
    • IMS
      • E’ stata implementata la possibilità di definire la tariffa di un trattamento camera di hotel anche su base giornaliera. Questo vi permetterà l’ottimizzazione della struttura allotment permettendovi anche di definire prezzi variabili durante il periodo dell’evento o della prenotabilità delle camere. Sarà inoltre più semplice definire i costi ed i prezzi delle camere per gli eventi di tipo fieristico. Questa modifica molto rilevante attualmente non è ancora disponibile per il modulo IMSWEB. Arriverà con la prossima versione in programma.

    Correzioni Bug ed Anomalie

    • CMS
      • Sono state corrette alcune anomalie relative alle stampe di riepilogo presenti nella sezione allotments dell’evento – BUG W0-238
      • E’ stato corretto un BUG relativo alla sequenza numerica delle Note di Credito Passive – BUG W0-243
      • E’ stata corretta una anomalia sulla scheda di inserimento conto partecipante – BUG W0-259
      • E’ stato corretto un problema sulla gestione delle tariffe di iscrizione con tipologia “quota variabile” – BUG W0-047
      • E’ stato corretto un problema sulla gestione delle tariffe di iscrizione con tipologia “quota fissa” – BUG W0-129
      • E’ stata corretta una anomalia di visualizzazione relativa alla tendina di Esigibilità dell’IVA sul form di emissione documento – BUG W0-201
      • Sono state corrette alcune problematiche e sono stati aggiunti ulteriori controlli sulla procedura di importazione da XLSX del Programma Scientifico – BUG W0-224
      • E’ stato corretto un errore nel popolamento del campo “pax” della prenotazione alberghiera – BUG W0-226
      • E’ stata corretta una dicitura tra i campi del modulo Query To Excel – BUG W0-227
      • E’ stata corretta una anomalia che affliggeva la procedura di generazione Voucher Hotel – BUG W0-228
      • E’ stata corretta una anomalia che affliggeva la procedura di invio mail di conferma iscrizione per l’associazione gestita – BUG W0-229 e W0-232
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla nuova gestione dei riepiloghi per penali/rimborsi derivanti da no show – BUG W0-241
      • E’ stato corretto un errore presente sulla procedura di generazione DOC del Programma Scientifico – BUG W0-235
      • E’ stato corretto un errore presente sulla gestione delle votazioni direttivo per le associazioni gestite – BUG W0-240
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla nuova gestione di fatturazione importi derivanti da no show – BUG W0-236
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla gestione delle iscrizioni sospese per le associazioni gestite – BUG W0-242
      • E’ stato corretto un errore relativo alle importazioni del questionario di rilevazione fabbisogno formativo. E’ stato introdotto il limite di acquisizione pari ai partecipanti all’evento – BUG W0-255
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla procedura di fatturazione di una iscrizione sponsorizzata – BUG W0-262
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla procedura di generazione della lettera di conferma – BUG W0-225
      • E’ stata corretta la visualizzazione delle email inviate all’iscritto includendo anche l’invio mail di attestato corso non ECM – BUG W0-257
      • E’ stata migliorata la visualizzazione dei gruppi da fatturare, in fase di emissione documento – BUG W0-273
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla procedura di fatturazione ambito rivendita – BUG W0-274
      • E’ stata corretta una anomalia presente sul nuovo modulo opzionale RIPSE – BUG W0-277
      • Sono state corrette varie anomalie presenti sulla procedura di generazione della lettera di conferma word – BUG W0-209
    • IMS
      • Sono state corrette alcune anomalie presenti sulla procedura di generazione lettera di convocazione, nella nuova sezione relativa alle note di viaggio – BUG W0-221
      • E’ stata corretta una anomalia che non permetteva la visualizzazione delle email di invio lettera di convocazione inviate all’iscritto nella apposita sezione del form iscrizione – BUG W0-237
      • E’ stata gestita una possibile anomalia di archiviazione dati relativa al campo indirizzo email del partecipante all’evento. – BUG W0-245
      • E’ stata corretta una anomalia presente sulla procedura di esportazione XLSX della rooming list ospitalità – BUG W0-258
      • E’ stata corretta una anomalia di visualizzazione relativa al tasto di gestione degli Extra Baggage o XBag su una tratta di viaggio – BUG W0-261
      • E’ stata corretta una anomalia sul tracciamento delle modifiche da salvare del form di anagrafica Cliente/Fornitore – BUG W0-264

    Vi ricordiamo che quanto descritto viene distribuito attraverso il nostro canale ufficiale di aggiornamenti automatici. Tuttavia, tali aggiornamenti sono previsti unicamente da quelle macchine server che sono correttamente configurate per poter accedere al canale di aggiornamento; inoltre ricordiamo che possono usufruire degli aggiornamenti automatici tutti i clienti con contratto di assistenza tecnica ed aggiornamento software attivo.

    Vi invitiamo a verificare che la versione di CMS o di IMS attualmente in uso presso la vostra azienda sia allineata con la versione corrente, al fine di poter beneficiare di tutti gli aggiornamenti rilasciati.

TORNA SU