• Fondo di Garanzia per PMI | 15 Aprile 2020

    Per andare incontro alle imprese il consiglio dei Ministri ha varato un Decreto Liquidità che garantisce 100 miliardi di euro di liquidità per le aziende fino a 499 dipendenti e i professionisti. Questa cifra andrà a potenziare il Fondo di Garanzia per le PMI, aumentandone anche la dotazione finanziaria di circa 7 miliardi entro la fine dell’anno.

    Si tratta di un pacchetto di misure che ha l’obiettivo di garantire alle imprese del nostro Paese la liquidità necessaria alla ripartenza delle loro attività.

    Le procedure burocratiche di accesso al Fondo sono state anche fortemente snellite per consentire un utilizzo più continuativo e rapido.

    Per tutti i dettagli è possibile consultare informazioni ufficiali sul sito https://bit.ly/3cvFFMT

  • BANDO DIGITALIZZAZIONE: Regione Liguria | 14 Aprile 2020

     La Regione Liguria ha approntato un bando per micro, piccole e medie imprese che si propongono di migliorare il proprio livello di digitalizzazione promuovendo modelli innovativi di organizzazione del lavoro, per potenziare la base produttiva, lo sviluppo tecnologico, la competitività, l’occupazione e la continuità dell’attività aziendale mediante modalità di lavoro agile (smart working) anche in conseguenza dell’emergenza COVID-19.

    Le spese ammissibili, possono essere avviate già dal 23 febbraio 2020 purché non siano ancora concluse. Gli acquisti possono essere relativi a hardware, dispositivi accessori, software, brevetti, licenze, programmi informatici e consulenze per smart working.

    L’agevolazione sarà concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 60% della spesa; l’importo massimo ammissibile è di 5000 Euro.

    Le domande potranno essere trasmesse solo online, attraverso il sito web https://www.filse.it/ dal 5 maggio all’8 maggio 2020 dalle 08:30 alle 17:30; saranno disponibili in forma off line dal 24 aprile. Entro 90 giorni dalla domanda l’azienda proponente avrà comunicazione dell’esito positivo o negativo della richiesta. Per ulteriori informazioni https://bit.ly/bando_regioneliguria.

  • Avviso per l’utenza | 14 Gennaio 2020

    A seguito di approfonditi controlli i nostri tecnici hanno riscontrato una potenziale anomalia sulla gestione delle connessioni SMTP dei clienti. Abbiamo ricevuto alcune segnalazioni da parte di alcuni clienti, ma l’anomalia riscontrata è da considerarsi una eccezione legata ad alcune coincidenze tecniche, improbabili e non frequenti.

    Abbiamo provveduto ad effettuare le opportune verifiche ed azioni preventive/correttive, rilasciando prontamente un aggiornamento prioritario per tutti i clienti.

    Cosa potrebbe essere accaduto? In alcuni casi alcune mail già processate potrebbero essere state oggetto di nuova spedizione. Anche se questa problematica è da considerarsi di minima entità, ci scusiamo per il disagio arrecato.

  • Albalog – M&P Informatica una collaborazione che dura da più di 10 anni | 8 Aprile 2019

    I servizi di consulenza, personalizzazione delle procedure, progettazione del network, formazione degli utenti, l’assistenza diretta all’avviamento e la manutenzione dei sistemi informativi costituiscono il nucleo dei servizi offerti da M&P Informatica. Per l’articolo completo segui il link https://extraerp.it/2019/04/04/mep-informatica-integra-extraerp-al-suo-cms/

  • PMI e digitale: 28 marzo termine ultimo per la presentazione delle richieste di erogazione | 27 Marzo 2019

    Termina domani, giovedì 28 marzo, la procedura per presentare la richiesta di erogazione del Voucher MISE per le imprese assegnatarie. Entro le ore 17:00 sarà necessario aver presentato la richiesta completa. Info aggiuntive alla pagina: https://www.mise.gov.it/index.php/it/normativa/decreti-direttoriali/2039428-decreto-direttoriale-14-marzo-2019-voucher-per-la-digitalizzazione-delle-pmi-proroga-termine-rendicontazione.

     

  • PMI e digitale: proroga per le spese collegate ai voucher per la digitalizzazione | 21 Dicembre 2018

    Ci sarà tempo sino al 31 gennaio 2019 per ultimare le spese d’investimento per cui si intende richiedere il voucher per la digitalizzazione, per cui, questo giorno, diventa l’ultima data di riferimento per le fatture ammissibili nella documentazione della richiesta, ma non coincide necessariamente con il termine di pagamento. La proroga (il termine era precedentemente fissato il 14 dicembre) è stata decisa dal Ministero dello Sviluppo Economico che però mantiene valida come data ultima per l’invio della domanda di erogazione il 14 marzo 2019. Entro questo giorno la richiesta dovrà essere trasmessa, utilizzando la procedura accessibile nella sezione “Voucher digitalizzazione” del sito web del Ministero, con allegata tutta la documentazione necessaria.

     

  • PMI e digitale: prorogati i termini per ultimare le spese e presentare le richieste di erogazione | 3 Agosto 2018

    Avranno più tempo le imprese assegnatarie del voucher digitalizzazione (qui la lista completa) per ultimare le spese progettuali e per la presentazione delle richieste di erogazione. È stato infatti prorogato al 14 dicembre il termine per l’ultimazione delle spese connesse agli interventi di digitalizzazione, mentre slitta al 14 marzo 2019 il termine ultimo per la presentazione delle richieste. Per richiedere l’erogazione del voucher digitalizzazione le imprese dovranno compilare domanda online, la procedura sarà resa disponibile dal 14 settembre 2018.

    Per saperne di più: https://bit.ly/2OaMYxh

  • PMI e digitale: online l’elenco delle aziende beneficiarie | 25 Giugno 2018

    L’elenco delle aziende beneficiarie del bonus voucher digitalizzazione ammodernamento PMI è stato reso noto online dal Ministero dello Sviluppo Economico. Per ciascuna azienda è indicato anche l’importo del voucher prenotato. Ora la procedura va avanti con la presentazione delle richieste di erogazione che potrà avvenire a partire dal 14 settembre 2018 e per i successivi 90 giorni. L’elenco è stato redatto dopo l’espletamento dei controlli amministrativi su tutte le domande presentate a febbraio e il MISE ricorda che il progetto di digitalizzazione dei processi aziendali e ammodernamento tecnologico deve avere una durata non superiore a 6 mesi (a decorrere dal 14 marzo 2018) e pertanto deve essere ultimato entro il 14 settembre 2018.

    Per informazioni e per consultare l’elenco: http://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/voucher-digitalizzazione

  • GDPR, il nuovo regolamento europeo | 26 Aprile 2018

    A partire dal 25 maggio 2018 sarà direttamente applicabile in tutti gli Stati membri il nuovo Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data Protection Regulation) – relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali.

    Il GDPR nasce da precise esigenze, prima fra tutte la grande mole di dati di carattere personale che, attraverso la digitalizzazione dei canali, le aziende hanno la possibilità di raccogliere.

    La regolamentazione va a indicare le corrette procedure da adottarsi nel momento della raccolta dei dati e necessarie in materia di consenso, e al momento della loro conservazione stabilendo le finalità considerate lecite. Nel nuovo Regolamento viene definito un principio già riconosciuto dal Garante per la Privacy, che prevede sia responsabilità del possessore dei dati sensibili conservarli in maniera corretta. Inoltre in caso di attacchi informatici o furti la responsabilità è da attribuirsi a chi detiene il dato e non a chi lo ha fornito, e sarà necessario verificare che l’azienda abbia messo in atto tutte le tutele e le procedure del caso: per i trasgressori le sanzioni possono arrivare fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato. Per le imprese, sono particolarmente importanti i capitoli relativi agli obblighi del responsabile del trattamento dei dati, che dovrà essere nominato all’interno di ciascuna azienda.

  • M&P Informatica sul Sole 24 Ore | 19 Marzo 2018

    M&P Informatica è tra le aziende genovesi più in vista per la sua proposta nel settore informatico. A dirlo è il Sole 24 Ore, che ha dedicato un articolo all’azienda con riferimento ai prossimi sviluppi del software Mice Suite per la gestione di eventi e congressi ma anche a prodotti per ambiti differenti. Clicca qui per leggere l’intero articolo.

TORNA SU